SONNAMBULLISMO SOCIALE

Quando il sonno si diffonde tutti appaiono svegli.

Pubblicato in Frammenti di Pensiero, Post | 5 commenti

UNI VERSO

Ritrovare urgentemente la strada attraverso la porta d’emergenza, risvegliandoci da questo lungo sonno millenario, come alberi che accolgono sui propri rami una nuova fioritura, giocando con la vita senza arroganza, accarezzando ogni suo frutto con amore e intelligenza, varcando quel vecchio muro innalzato fra il mondo e la nostra atavica paura.

Pubblicato in Frammenti di Pensiero | 3 commenti

AUGURI 2021

 

Pubblicato in Racconti Brevi | 5 commenti

Auguri…

Pubblicato in Racconti Brevi | 8 commenti

8 Dicembre 2020

Pubblicato in Frammenti di Pensiero, Post | Lascia un commento

TU

Tu sei nata nel mio cuore ancora prima che io nascessi, hai arredato la nostra vita con le stelle del cielo, donato ai miei occhi la luce e il colore dei tuoi riflessi, ornato ogni cosa con rose senza spine sullo stelo. Hai asciugato le mie lacrime ancora prima che piangessi, salvandomi la vita mentre precipitavo solo, rassicurato ogni mio passo ancora prima che cadessi, illuminato ogni paura, agevolando il volo affinché non mi avvilissi.

 

Pubblicato in Frammenti di Pensiero | 8 commenti

UNA PAGINA DA RISCRIVERE

Devo essere sincero, sono un po’ stanco. Non tanto a causa della pandemia che tutti stiamo vivendo, ma perché questo virus ci fa constatare il mare d’indifferenza che ci circonda, un egoismo senza limiti, abitato da spettri nutriti in gabbie di paure, chiusure mentali che danno vita a un sistema sociale sempre più falso e ipocrita, un sistema che diviene sempre più difficile scrollarci di dosso, che si appiccica ovunque, dal reale al virtuale. Qualcuno dirà: “questa è la vita”, e nessuno ha mai creduto di cambiare le cose, forse desiderato di migliorarle un po’, individualmente, ma è innegabile che stiamo toccando un fondo etico, una pochezza esistenziale disarmante, dove tutto può diventare lecito, basta elaborare la giusta strategia, fingere, costruire bene l’immagine, dare le giuste risposte, ma soprattutto disprezzare continuamente l’altro dimostrando la propria superiorità, investendo nel proprio individualismo, sempre più chiuso in se stesso, sempre più Narciso. In questo momento avremmo bisogno di solidarietà vera, di sostegno, di vicinanza, quella reale, quella che ci fa sentire uniti anche se non ci conosciamo, non chiacchiere per apparire migliori, di quelle ce ne sono già troppe. Invece siamo sempre più divisi, sempre più su fronti opposti, fermi e rigidi nelle nostre postazioni di attacco nei confronti del mondo, dell’altro, qualsiasi sia la causa, spesso senza neanche conoscerla veramente, perché l’importante è affermare, anche dall’orlo dell’abisso, di essere noi l’egocentro dell’Universo. Il resto imploda pure.

Pubblicato in Frammenti di Pensiero, Post | 3 commenti

DISTANZE

Pubblicato in Frammenti di Pensiero, Post | Lascia un commento

L’ALTERNATIVA

Per una volta passeremo un Natale intimista, perché lasciarsi andare a una crisi di nervi consumista? Con un po’ di pazienza andremo oltre e tutto sarà memoria, emozione nostalgica di un tempo passato, “perfino il tuo dolore potrà apparire poi meraviglioso”, e forse riusciremo a recuperare l’essenza della vita, la qualità di un momento di riflessione, la spiritualità soffocata da montagne di cose inutili, buttate via il giorno dopo. Poi, magari, a Pasqua, ci ritroveremo insieme, più intimi di prima, in un abbraccio più vero, a bere del whisky al Roxy Bar.

Pubblicato in Frammenti di Pensiero, Post | 2 commenti

Dimensione Mendace

C’è un attimo in cui la verità s’intuisce, la senti nel sangue, nella distanza delle parole, quando la mano gelida che finge stringe la tua, mentre un sorriso a tradire ti pugnala alle spalle, in una burla crudele che fa accapponare la pelle. C’è un attimo in cui ogni promessa delude tagliente, recidendo ogni speranza, sadicamente, come se nella vita il dolore non avesse insegnato niente, oltre a trattenere il fiato in quel campo di prigionia, non curante, che spesso diviene la mente.

Pubblicato in Frammenti di Pensiero | 4 commenti

BARBER AND CAPELL

Lo diceva nonno: “Fai il barbiere… che non chiuderai mai!”

Pubblicato in Frammenti di Pensiero, Post | 2 commenti

LA STANZA DELLA PIOGGIA

Respirando piano, senza poter sorridere al mondo, procedo semirecluso, distanziato dalla vita, con un immenso desiderio di pioggia, che vada oltre a quest’acqua sterile che non bagna, che rende solo scivolosa la salita, ma vera pioggia, che renda fertile una rinascita infinita.

Pubblicato in Frammenti di Pensiero, Post | 5 commenti

CHE LA FORZA SIA CON NOI

Vorrei sapere cosa state provando in questo momento. Vorrei conoscere il vostro stato d’animo, avvicinarci per ritrovare la forza di andare avanti, di coltivare una rinascita, ma questa volta veramente insieme, uniti non dai balconi ma dai cuori, eliminando quel distanziamento sociale che ha origini lontane, prima del covid, quando abbiamo deciso di svendere l’empatia per qualche briciola di consumismo, non curanti delle conseguenze. Lo so, non è un periodo facile sotto troppi punti di vista, da quelli concreti a quelli psicologici, sociali, ma vi garantisco che, anche nella peggiore melma, nel baratro più oscuro, guardare in alto vi aiuterà sempre. Siate persone di talento, non quello ossessivo contemporaneo che ricerca spasmodicamente il successo, ma quello vero, quello della vostra vita. Lottate con onore e coraggio per salvare la vostra umanità, affrontate con l’amore della conoscenza ogni cosa, e coltivate l’impossibile, i sogni, la ricerca della bellezza, che può celarsi ovunque, anche nella peggiore delle condizioni, anche in una discarica colpita da un raggio di sole. Perseverate con elasticità mentale e autocritica, lottate contro il pregiudizio e il condizionamento, soprattutto quando tutto sembrerà non avere senso, quando sarete in preda all’abbandono, perchè sarà in quell’attimo che ritroverete la vera vita, quella luce che risplende in ognuno di noi, ma che solo noi possiamo accendere o spegnere.

Pubblicato in Frammenti di Pensiero, Post | 6 commenti

LA CULTURA DEL POTERE

Potere e cultura sono un ossimoro, ma quando divengono sinonimo prende vita la cultura del potere.

Pubblicato in Frammenti di Pensiero | 3 commenti

THE PORK’S CULTURE

Se non esistesse la letteratura, la poesia,

ci resterebbe solo una grigliata di braciole di maiale.

Pubblicato in Frammenti di Pensiero, Post | 8 commenti