FAKE UMANA

Le fake news servono a distogliere le menti da una verità, a persuaderle del falso, ma ci sono fake peggiori, parenti della calunnia, del pettegolezzo, quelle che si adoperano per screditare qualcuno. Ci sono calunniatori, pettegoli, odiatori, gente mascherata, che nelle fake hanno trovato lo strumento perfetto per esprimere la loro malvagità, lavorando vigliaccamente sottotraccia. Elementi che partendo dal nulla, o da un banale dettaglio parassita, distorcono, orientano, costruendo un castello di fango per seppellirci sotto la vittima del momento. Il trionfo dell’odio e dell’inconsistenza. La vera fake umana. Quando una società, e non più un gruppo limitato di persone negative, intraprende questa strada, ovvero di credere a tutto ciò che gli viene detto, partecipando al gioco del riferito, senza conoscere il problema, senza una valutazione critica, imparziale, ci si inoltra nei personaggi dei “Miserabili”, dove la fiction di una facciata pulita serve solo per accreditarsi agli altri, per poter mettere in atto il progetto di distruzione nei confronti di un soggetto da abbattere. Cattiveria pura mistificata da Giustizia. Attenzione quindi, quando qualcuno ci parla di qualcun altro, non diventiamo complici inconsapevoli della bassezza umana. Partiamo dal presupposto che per conoscere le persone bisogna viverle, solo in questo modo si cresce, solo in questo modo alzeremo il livello delle nostre vite.

Informazioni su Guido Fabrizi

Sono nato in volo e vivo sulla terra, in bilico fra le montagne e il mare. Ascolto e racconto le storie del mondo per dare un senso alla mia. Di questi tempi la scrittura è l'unica cosa che mi fa sentire veramente libero.
Questa voce è stata pubblicata in Frammenti di Pensiero, Post. Contrassegna il permalink.

5 risposte a FAKE UMANA

  1. newwhitebear ha detto:

    hai ragione. Dobbiamo essere consapevoli quando mettiamo una spunta anccanto a qualcosa.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...