LIFELIGHT

Nella vita ho imparato che non è facile risalire da un abisso, ma non impossibile. Bisogna non smettere mai di guardare verso l’alto, mai lasciarsi circondare totalmente dalle tenebre, che assorbono energia vitale, preziosa. Immaginare di essere già avvolti dalla luce, anche quando tutto dentro di noi sembra spento, senza più risorse, illuminando il buio con quella forza che nei momenti difficili scopriamo di avere. Desiderare con tenacia di andare oltre a quella condizione negativa, di dare vita a un nuovo volo che ci aiuti a ritrovare noi stessi, prefigurando la risalita, anche quando tutto di noi sembra perduto. Non è facile, ma funziona, basta focalizzarsi sulla propria fonte d’illuminazione.

Informazioni su Guido Fabrizi

Sono nato in volo e vivo sulla terra, in bilico fra le montagne e il mare. Ascolto e racconto le storie del mondo per dare un senso alla mia. Di questi tempi la scrittura è l'unica cosa che mi fa sentire veramente libero.
Questa voce è stata pubblicata in Post. Contrassegna il permalink.

7 risposte a LIFELIGHT

  1. fulvialuna1 ha detto:

    Si può, si può risalire…

  2. newwhitebear ha detto:

    basta darsi la spinta e la volontà ti spinge verso l’alto fino a riemergere.
    Nulla è impossibile, basta volerlo

  3. Laura Filippi ha detto:

    Credo che i pensieri positivi possano essere un ottimo inizio per risalire…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...