L’AQUILONE DEI SOGNI

L'aquilonedei sogni

Il mio sogno non sta nell’arrivare, ma nel volare come un aquilone controvento, anche quando sembra non salire, anche quando il volo sembra un fallimento. Il mio sogno sta nel ritrovare idee abbandonate, e ripescate di notte con le lampare della nostalgia, mentre tutto sembra tacere, e non guardare, mentre tutto sembra scivolare via.

Informazioni su Guido Fabrizi

Partendo dalla fotografia, sto percorrendo l'impervia strada della scrittura cinematografica. Di questi tempi, tutti mi dicono che è da folli girare per produzioni con i propri soggetti sotto il braccio... Sarebbe da folli rinunciare...
Questa voce è stata pubblicata in Frammenti di Pensiero e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

12 risposte a L’AQUILONE DEI SOGNI

  1. primaepoi ha detto:

    Quando si parla di volo, sono in prima fila. Sintonie. Ne ho fatto un blog anni fa. 🙂

  2. Curioso trovi il Tuo post proprio oggi: in questi giorni ho ripescato varie amenità che scrissi in gioventù e che ho ripescato “di notte con le lampare della nostalgia”. Vuoi farmi piangere per caso? 🙂

  3. ludmillarte ha detto:

    contro vento o no, l’importante è la sensazione di libertà, di esser liberi di scegliere, liberi di sognare, …
    molto bello quest’aquilone dei sogni

  4. Dacia M ha detto:

    Caro Guido Lei diventa sempre più bravo. Questa poesia sul volare è molto bella. Vada avanti. E impari a mettere gli spazi fra le frasi per fare sentire il ritmo : Il mio sogno/ non sta nell’arrivare,/ ma nel volare/ come un aquilone controvento/, anche quando sembra non salire,/ anche quando il volo sembra un fallimento./…… Tantissimi auguri anche a un Guido che ormai è diventato l’amico più fedele di questo Forum. Con affetto, Dacia Maraini

    http://www.daciamaraini.com/tools/maraini-2.shtml

    • Guido Fabrizi ha detto:

      Non posso fare a meno di ripostare questo suo commento, non tanto per narcisismo, ma per il fatto che, parole come queste, aiutano ad andare avanti… Comunque, per controbilanciare la vanità, prometto che risposterò anche qualche suo commento con “tirate d’orecchi”! Un saluto. G

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...