BANDITO

Bandito Guido Fabrizi

Sono stato bandito di me stesso, senza spargere sangue altrui, sparandomi, di tanto in tanto, qualche revolverata, nel tentativo di avvertire la vita, e rapinarne qualche ora lieta.

 

Informazioni su Guido Fabrizi

Partendo dalla fotografia, sto percorrendo l'impervia strada della scrittura cinematografica. Di questi tempi, tutti mi dicono che è da folli girare per produzioni con i propri soggetti sotto il braccio... Sarebbe da folli rinunciare...
Questa voce è stata pubblicata in Frammenti di Pensiero. Contrassegna il permalink.

14 risposte a BANDITO

  1. Pavolo ha detto:

    Terribilmente…. Bella 😉
    Grazie

  2. tramedipensieri ha detto:

    Quanto si è serveri con se stessi.
    A volte.

  3. lupus.sine.fabula ha detto:

    Ossimorica… spararsi per sentire la vita…
    Mi sa che tutti l’abbiamo fatto prima o poi, ma tu l’hai espresso in un modo particolarmente pregnante.

  4. jvlmxy ha detto:

    Meravigliosa.

  5. Elisabetta Lelli ha detto:

    Stupenda, vera.
    Sei tu, ma sono anch’io.

  6. germogliare ha detto:

    Molto bella e vera

  7. Guido Fabrizi ha detto:

    Grazie, in questo periodo vado a pesca nel mio mare.G

  8. johndscripts ha detto:

    C’è tanto male attorno, che non ce la farei a trattarmi pure io così.
    E a volte qualche carezza non guasta… 🙂

    Un saluto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...