L’ERA DEL DITO

L'ERA DEL DITO@GUIDO FABRIZIjpg

Malinconiche giornate sotto la pioggia, trascorse a discutere dei libri di Federico Moccia. E poi sentirsi strani, come rintronati, e ritornar bambini, tre metri sotto al livello dei tombini, anziché inlucchettarci davanti al parlamento per cercare di stravolgere i destini. E ora che stiamo dentro al tritacarne non ci resta che applaudire “Amici”, per evitare di parlarne.

 

 

Informazioni su Guido Fabrizi

Partendo dalla fotografia, sto percorrendo l'impervia strada della scrittura cinematografica. Di questi tempi, tutti mi dicono che è da folli girare per produzioni con i propri soggetti sotto il braccio... Sarebbe da folli rinunciare...
Questa voce è stata pubblicata in Frammenti di Pensiero. Contrassegna il permalink.

4 risposte a L’ERA DEL DITO

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...